Due di D

Advertisements

14 thoughts on “Due di D

  1. tutti due grafiche mi piaciano… ma la prima e meno abbaiante… più serena… 😉 qui piove … Tatanka ha fatto oposizione non volleva uscire… sai lei crede di essere di zucchero… e cosi lei ha fatto la pipi e la cacca nella vasca da bagno.. ecco

      1. ecco tutto questo e il merito del mio marito… lui ha insegnato a lei in caso che piove si va nella vasca… meglio li che sul pavimento ovviamente… ma sai ogni volta quando piove provo a portarlo fuori … si blocca e non si muove più.. e piange… poi lo porto in casa… e lei salta subito nella vasca e fai quello che c’è da fare…

  2. Urcaaaaaaaaaa Duil è stato doppiato, ammappate, allora avremo doppia razione di foto al giorno, una vera cuccagna hihihihi
    Anvedi Ventolino come si sbizzarisce, che forzaaaaaaaaaaa

  3. Grazie per BB King
    lo sai che mi piace………..

    ma che discorsi di mer……..fai con Rebecca….
    proprio su due D…………..

    Qui diluvia……
    ora vado nella vasca come fa Tatanka…..
    quando torna Elsa voglio vedere cosa diraaaaaaaaaa!
    io spiegherò che è stata Befy a consigliarmi……..
    poi sono cavoli tuoi…..

    cosa vuol dire il punto di domandaaaaa….

    ciao
    Befy bagnata

    Duil

    1. Duil!!!
      E si vede che te non hai animali!!!
      Tatanka è piccolina!
      il mio invece è un orso…e ci vorrebbe la pala…..
      hahahahahhaah
      dai , te con la cacca non c’entri nulla…
      ma ti pare!!! sei il mio cocco!!!
      ..ma non t’azzardare ad andare nella vasca eh!!!
      Il punto di domanda…..ci stava all’origine del lavoro….
      poi l’ho lasciato….e mi son detta : chissà se gli piace!!!
      ..sparo alta vero? ma questo so fare e lo faccio pittia…quindi a caval donato mica si guarda le tonsille!!! 🙂
      ve farò una seria…se mi riece…ma te mi devii sempre..perchè so che ti piacciono i colori…
      ora basta con questi discorsi… t’ho risposto da te …
      e pur qui diluviava oggi….e mi son bagnata….
      Buona serata a tutti voi!

  4. Però che fotografie!
    Una botta di colore da paura, quel punto interrogativo sta per Ivana? O lo dobbiamo interpretare liberamente?
    Belle tutte e due, sprigionano allegria, leggerezza.
    Ma… a proposito di leggerezza, possiedo un piccolo cagnolino, quando piove si oppone per uscire, ma io armata di ombrellino dolcemente lo accompagno e una volta fuori rassegnato espleta ed io, armata di bustina, raccolgo. Tutto questo perchè non sia io a bloccarmi e infine piangere 🙂
    Un abbraccio

    1. Carla cara…troppo gentile….
      io scarabocchi lo sai…
      pasticcio e ogni tanto qualcosa esce bene….
      queste sono molto incasinate….come la vita…
      Quando sento i pensieri farsi troppo largo, fugo nel mondo della fantasia…
      🙂 e allora ne esce un quadretto vintage….si può dire?
      Il punto interrogativo lo si può interpretare sempre, a piacere dell’osservatore….
      la libertà di pensiero e di interpretazione è fondamentale!

  5. Ciao
    Ho letto cosa mi hai scritto…
    sempre molto carina nei miei confronti….
    se non hai buttato la precedente elaborazione la puoi usare, sai che non mi dispiace….
    Oggi giornata tremenda forte vento e pioggia insistente, povere le mie piante
    Mi è venuta in mente la foto che ho scattato dal finestrino dell’auto.
    sono andato a cercarla e l’ho pubblicata per Befy che ultimamente è cattivella con il ciospo.
    Domani pubblico la foto di un giapponese che si era perso nel paese…….(un giapponese solo a Cornaredo?)
    Io ho fotografato lui, e lui ha fotografato me……che ridere parlavamo a gesti, poi in bici l’ho portato dove doveva andare (ristorante famoso dello chef Davide Oldani).
    baciotti
    quando vieni a Cornaredo avvisami preparo la banda……..
    per festeggiare il tuo arrivo
    ciao Befy
    il tuo innamorato
    Duil

    1. La foto l’ho tappata…se dovessi tenere tutto quello che provo mi ci vorrebbero tre memorie esterne! invece ne ho una apposta per le foto…
      Non te la prendere dai…
      Non ti tratto male, e quando mai???
      Solo perchè lo gnometto porta gli occhialetti sul naso come te???
      🙂 🙂 🙂 ♥
      E poi sto cercando di capire…le mail che vanno per conto suo nel cestino e tra le cose lette e non… Però ora gli aggiornamenti mi arrivano, basta cercarli!
      E se salto qualcosa poi recupero…

      Non è questione di essere carine…ma che carine e carine….
      le cose che penso le scrivo…sei te carino che apprezzi e non mi bacchetti.
      Del resto io mi entusiasmo….e ci metto il mio modestissimo pensierino. …ma che sei un fenomeno però è vero!
      Detto questo…vo a cena..minestrone!
      Bacione …innamorato !!
      E lo sono di te come di tutto quello che esprimi…e che ti gira intorno….
      affetto amori e Cornaredo.

      Il Giapponese………hahahahahahha roba da film
      se lo sapevo ti mandavo Kiro…tra giapponesi si intendono!

  6. Oh mannaggia quanto avete scritto!!! 😉

    Tutte e due le elaborazioni sono belle, diciamo che questa volta hai giocato con il “segno” grafico, il testo che sopra ogni cosa spicca e si fa vedere.

    Brava! 😉

lascia il tuo profumo

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s